CHIESA MARIA AUSILIATRICE

La Chiesa
dell’Oratorio

La chiesa di Maria Ausiliatrice si colloca all’interno dell’Opera Salesiana come luogo di grande significato educativo e spirituale. È facilmente raggiungibile sia dall’esterno attraverso l’ingresso di via Piazzi, sia dal cortile e dall’atrio dell’Oratorio.
La chiesa è stata pensata soprattutto come luogo di preghiera per i ragazzi e i giovani dell’Oratorio salesiano.

Oggi si colloca come segno di aggregazione spirituale non solo degli abitanti del quartiere Crocetta ma anche dei tanti exallievi sparsi nella città di Torino. Oltre ad essere luogo di preghiera personale e di preghiera liturgica tramite la celebrazione della S. Messa, tiene viva la devozione a Maria Ausiliatrice e a Don Bosco; offre ai fedeli il prezioso servizio delle confessioni.

CHIESA MARIA AUSILIATRICE

Informazioni
Utili

Orario delle Sante Messe

  • Giorni feriali ore 07.00; 08.00; 18.30
  • Giorni festivi ore 08.00; 10.30; 12.00; 18.30

Apertura della Chiesa

  • Giorni feriali ore 06.30 ‒ 12.00; 16.00 ‒ 19.00
  • Giorni festivi ore 07.30 ‒ 13.00; 16.00 ‒ 19.30

Confessione

  • Tutti i giorni ore 07.00 ‒ 08.30;
    09.30 ‒ 12.00;
    16.00 – 19.00.

Santo Rosario

  • Dal lunedì a sabato, alle ore 18.00

Adorazione Eucaristica

  • ogni martedì, alle ore 21.00
  • 1° venerdì del mese, alle ore 17.30

Cenacolo di preghiera

  • 2° sabato del mese, alle ore 21.00
AVVISI DOMENICALI

La nostra Chiesa

CHIESA MARIA AUSILIATRICE

Da non perdere

Tra le varie attività che la nostra Chiesa propone, ne evidenziamo due.

Coro dei giovani

Tutte le domeniche la messa delle 12:00 raduna in modo particolare i giovani dell’oratorio, del collegio universitario (CUC), gli scout, altri universitari e ragazzi del territorio. L’oratorio è contento di poterti invitare ad aggiungerti al gruppo dei giovani che anima con il canto! Per maggiori informazioni:

Scrivici

Adorazione

Una possibilità per pregare assieme alla comunità salesiana dell’Istituto ogni martedì sera dalle ore 21.00 alle ore 21.45 presso la chiesa Maria Ausiliatrice.

CHIESA MARIA AUSILIATRICE

4 particolari
preziosi

La chiesa dell’oratorio custodisce alcuni elementi di particolare valore artistico, liturgico e devozionale, che contribuiscono a dare qualità alla vita di fede e preghiera di chi frequenta questa comunità: la Tomba del Venerabile don Quadrio; il Tabernacolo e la Statua della Vergine Maria; l’organo.

Tabernacolo

Opera dello scultore Riccardo Cordero, ha una forma che rimanda al “roveto ardente”, la cui immagine è suggerita dall’intreccio di rovi spinosi e fiamme verticali. Richiama, così, il luogo eminente della Presenza Divina nell’Eucarestia, custodita e resa evidente dal Tabernacolo stesso.

Statua di Maria

Opera dell’artista Elsa Veglio Turino, traduce in modo plastico la visione del profeta Isaia, presentando Maria saldamente innestata nel tronco di Iesse (la parte inferiore della statua), cioé nella discendenza del re Davide. Da questo ceppo germoglia il bambino Gesù, che Maria dona all’umanità.

Organo

Realizzato nel 1975-1976 dalla Ditta Tamburini di Crema, presenta una sonorità timbrica di particolare pregio (27 registri reali e 3 registri ad ancia). E’ composto di 1760 canne, collegate con due manuali e una pedaliera radiale da 32 note. La trasmissione (interamente meccanica) è stata aggiornata nel 2018 con l’aggiunta di un sequencer elettronico.

Don Quadrio

La Tomba, realizzata nel 2012 in pietra verde alpi su progetto dell’architetto Mario Sudano, custodisce le spoglie mortali del Ven. don Quadrio. La scultura in bassorilievo di Mario Busso rappresenta la Pentecoste e tratteggia il tema forte della tensione alla santità di don Quadrio.

CHIESA MARIA AUSILIATRICE

Informazioni
di contatto

Referente
Don Ernesto Grignani
Telefono
Mail